Gratis spedizione a partire da 40 euro

per 17:00 ordinato, consegnato il giorno successivo

Materiale ha con noi priorità

Nota: Goude Shilajit = preordine

Carello

Il tuo carrello è vuoto

Continua a fare acquisti

Shilajit

 

Cos'è lo shilajit?

Shilajit, a volte chiamato "pece minerale", o nell'India settentrionale Salajit of mummia, è una sostanza appiccicosa, simile al catrame, che si trova principalmente nelle rocce dell'Himalaya, del Tibet e dei Monti Altai, così come nel nord del Cile, dove è chiamata "Shilajit andina". Si forma a seguito della lenta decomposizione del materiale vegetale per un lungo periodo di tempo.

Shilajit è stato utilizzato nell'antico sistema medicinale ayurvedico indiano per decenni. È usato per trattare numerose condizioni come l'impotenza e le fratture ossee. In Ayurveda si crede che le malattie siano causate da un disturbo dell'equilibrio tra corpo, mente, spirito e ambiente. In generale, lo scopo della medicina ayurvedica è quello di purificare la mente, il corpo e l'anima. Ciò può essere ottenuto attraverso rimedi a base di erbe per la pulizia interna insieme a vari cambiamenti nello stile di vita, compresi i cambiamenti nella dieta e il coinvolgimento nelle attività fisiche. Negli Stati Uniti, l'Ayurveda è considerata CAM (Complementary and Alternative Medicine).

 Resina Shilajit 70% acido Fullvic

Composizione di Shilajit

Shilajit è composto da sostanze umiche, che sono composti organici naturali formati a seguito della decomposizione della materia vegetale organica. Tuttavia, l'acido fulvico (FA) costituisce la maggior parte del suo contenuto. Questo in realtà rende Shilajit solubile in acqua poiché l'acido fulvico è solubile in acqua in diverse condizioni di pH.

Numerosi studi hanno dimostrato l'attività antiossidante dell'acido fulvico. In effetti, è questa attività antiossidante dell'acido fulvico che si ritiene sia responsabile della maggior parte dei benefici per la salute di Shilajit. Nel 2018, "Winkler and Ghost" ha pubblicato una recensione sul potenziale terapeutico dell'acido fulvico. Sono stati in grado di rivedere in modo convincente la letteratura esistente e confermare ulteriormente il potenziale antiossidante dell'acido fulvico. Hanno riferito che l'acido fulvico ha la capacità di sequestrare i radicali liberi del superossido nel nostro corpo. Nel caso non lo sapessi, questi radicali liberi sono atomi instabili che possono danneggiare le cellule del nostro corpo, causando malattie e invecchiamento.

Oltre all'acido fulvico, questo composto nutraceutico contiene selenio, un oligoelemento essenziale che è presente in quantità significative. Il selenio è coinvolto nella funzione del sistema immunitario, nel miglioramento della cognizione e nel miglioramento della fertilità. La carenza di selenio può portare a infertilità negli uomini e nelle donne, affaticamento, indebolimento del sistema immunitario, caduta dei capelli, nebbia mentale e debolezza muscolare.

Altri componenti di Shilajit includono vari minerali, metaboliti vegetali e microbici, lipidi, piccoli peptidi, amminoacidi e glicosidi fenolici.

 

Le migliori forme di Shilajit

Shilajit è disponibile in diverse forme a seconda della posizione geografica. Si ritiene che la migliore qualità provenga dalle regioni dell'Altai e dell'Himalaya. Le montagne in queste regioni sono incredibilmente alte e si trovano ad altitudini molto elevate. Shilajit viene raccolto ad altitudini da 4876 metri (16,000 piedi) a 5943 metri (19,500 piedi). Si ritiene che queste sostanze raccolte ad altitudini elevate siano più pure e più efficaci per applicazioni terapeutiche rispetto alle sostanze raccolte ad altitudini inferiori. Shilajit può verificarsi ad altitudini inferiori ma sarà quindi soggetto a maggiore inquinamento. Ciò si traduce in un processo produttivo in cui questa contaminazione deve essere separata dallo Shilajit. Questo processo non giova alla qualità dello Shilajit.

A parte il fatto che gli Shilajit sono raccolti ad alta quota nell'Altai e nell'Himalaya, l'Altai e l'Himalaya sono noti per la loro ricca storia culturale nell'uso dello Shilajit per applicazioni medicinali. In particolare nell'Himalaya, lo Shilajit è stato usato nella medicina ayurvedica per secoli.

Shilajit hymalaiano puro

È interessante notare che Shilajit può essere trovato anche in altre regioni di alta montagna del mondo. Ci sono segnalazioni di questo composto in alcune parti d'Europa, Sud Africa, Afghanistan, Cile e Australia. Tuttavia, Shilajit da queste parti del mondo non è così facilmente disponibile come quelli dell'Altai e della regione himalayana. A parte pochi locali che li usano, non ci sono nemmeno tanti usi tradizionali come quelli delle ultime regioni.

Per quanto sfortunato possa sembrare, in Europa e in America molti produttori commercializzano Shilajit che non ha subito alcuna purificazione o controllo di qualità. Molti Shilajit sul mercato sono di bassa qualità, diluiti o addirittura alterati chimicamente. Accade spesso che siano integrati con riempitivi nocivi e sostanze simili a loro, come l'ozokerite. Alcuni prodotti etichettati "Shilajit" non contengono nemmeno Shilajit. In America, si ipotizza che solo l'1% degli articoli etichettati Shilajit siano effettivamente la vera merce. Come previsto, esistono contraffazioni di questa sostanza altamente terapeutica, non solo per la sua rarità, ma anche per i suoi estesi usi medicinali in Ayurveda. È l'integratore per la virilità maschile più venduto in Asia.

 

Ricerca sull'effetto di Shilajit

Come abbiamo visto prima, lo Shilajit è conosciuto in tutto il mondo per le sue proprietà curative. Il suo utilizzo risale all'antico sistema ayurvedico indiano diverse migliaia di anni fa. Oggi, la maggior parte dei benefici per il corpo umano sono scientificamente provati. Sono finiti i giorni delle affermazioni aneddotiche. Nei paragrafi seguenti, daremo uno sguardo agli effetti benefici dello Shilajit che sono stati studiati e dimostrati da pubblicazioni scientifiche.

 

  • Il morbo di Alzheimer

Si tratta di un disturbo neurologico progressivo che provoca la riduzione delle dimensioni del cervello umano e alla fine la morte delle cellule. È la causa più comune di demenza, una condizione caratterizzata da un continuo declino delle capacità cognitive, sociali e comportamentali. Il morbo di Alzheimer è causato da un accumulo anomalo di proteine ​​come l'amiloide e la tau nelle cellule cerebrali.

È interessante notare che la ricerca afferma che lo Shilajit può avere un effetto benefico nel rallentare l'accumulo di proteine ​​tau nel cervello, che è la causa principale della malattia di Alzheimer. Nel 2012 è stato pubblicato uno studio sull'International Journal of Alzheimer's Disease. Lo studio ha valutato la proprietà di Shilajit nel migliorare il deterioramento cognitivo fungendo da stimolante cognitivo negli esseri umani. Ha descritto esplicitamente come l'acido fulvico (il principale componente umido di Shilajit) può agire per prevenire l'aggregazione della proteina tau, il cui accumulo è responsabile della perdita di cellule cerebrali.

Sebbene ci siano alcune prove che Shilajit possa rallentare il morbo di Alzheimer, sono necessarie ulteriori ricerche poiché le prove scientifiche di questa proprietà sono ancora molto limitate.

Vuoi saperne di più sull'effetto di Shilajit sulle capacità cognitive del tuo cervello? Quindi puoi leggere di più su questo nel nostro blog: "Gli incredibili benefici per la salute mentale di Shilajit"

 

  • cancro alla vescica

Nel 2018, il cancro alla vescica è stata la sesta causa più comune di cancro negli uomini e la XNUMXa nelle donne nel mondo. Shilajit è affermato da molti per avere grandi proprietà antiossidanti.

In uno studio specifico condotto fino al 2021, Shilajit ha mostrato risultati promettenti quando testato contro le cellule tumorali della vescica. È stato dimostrato che agisce selettivamente per causare l'apoptosi o la morte delle cellule tumorali della vescica.

Tuttavia, sono necessarie ulteriori ricerche per dimostrare scientificamente l'effetto di questa proprietà.

 

  • Malattie infiammatorie croniche e diabete

Le malattie infiammatorie croniche come il diabete stanno diventando più comuni. Secondo Diabete Atlas qualcuno muore di diabete ogni cinque secondi. Questa è un'affermazione spaventosa! Gli approcci terapeutici esistenti non sono sufficientemente efficaci per prevenire tutti i decessi correlati al diabete e devono essere adottate nuove e migliori misure terapeutiche per combattere questa minaccia. Ciò ha portato alcuni ricercatori a uno studio scientifico su possibili metodi di cura alternativi per la malattia, che è stato pubblicato nel 2016 nel "Giornale internazionale di Ayurveda e ricerca farmaceutica". 

Questo è stato uno studio randomizzato, in doppio cieco, controllato con placebo in cui quaranta partecipanti sono stati divisi casualmente in due gruppi: un gruppo ha ricevuto Shilajit (250 mg, due capsule due volte al giorno) e l'altro gruppo ha ricevuto un placebo per 12 settimane.

La funzione endoteliale è stata valutata utilizzando diversi parametri, come l'indice di riflettanza, l'indice di aumento, il rapporto di vitalità subendocardica, l'indice caviglia-braccio, la velocità dell'onda del polso e la resistenza vascolare sistemica. Sono stati valutati anche i livelli lipidici e biomarcatori come ossido nitrico, MDA, glutatione e hsCRP.

Dopo 12 settimane di trattamento, nel gruppo Shilajit è stato osservato un miglioramento statisticamente significativo della funzione endoteliale, nonché miglioramenti di altri parametri cardiovascolari e livelli di biomarcatori. Non sono stati segnalati effetti collaterali gravi.

Questi risultati suggeriscono che Shilajit può avere un effetto positivo sulla funzione endoteliale nei pazienti diabetici, ma sono necessarie ulteriori ricerche con un numero maggiore di partecipanti per confermare questi risultati.

 

  • Infertilità e testosterone

L'infertilità colpisce innumerevoli persone in tutto il mondo in età fertile. Secondo CDC l'infertilità è definita come non essere in grado di concepire un bambino dopo circa un anno (o più) di rapporti sessuali non protetti. Il basso numero di spermatozoi e la scarsa motilità sono le principali cause di infertilità negli uomini. In uno studio pubblicato sul First International Journal of Andrology, l'estratto di Shilajit è stato testato per somministrazione orale su 60 pazienti che soffrivano di infertilità per 90 giorni. Alla fine dell'esperimento, 28 pazienti che hanno completato il trattamento hanno mostrato un miglioramento nella produzione di sperma, nel numero totale di spermatozoi e nella motilità.

Un altro clinico Studie, condotto su individui di età compresa tra 45 e 55 anni, ha confermato la capacità di Shilajit di migliorare la funzione sessuale complessiva. I soggetti a cui è stato somministrato Shilajit due volte al giorno per 90 giorni consecutivi hanno mostrato un aumento del testosterone totale, del testosterone libero e del deidroepiandrosterone (DHEAS) rispetto a un agente placebo.

Negli uomini, il testosterone regola il desiderio sessuale (libido), migliora la massa ossea, la massa muscolare e la forza e regola la produzione di sperma. Questi studi sembrano confermare l'uso ayurvedico di Shilajit per aumentare il numero di spermatozoi e combattere l'infertilità.

Se sei interessato a come la resina Shilajit aumenta il testosterone, entriamo più in dettaglio su questo argomento nel nostro blog: "In che modo Shilajit aumenta il testosterone?"

 

  • Vermoeidheid

In generale, la fatica si verifica quando le cellule del nostro corpo non producono abbastanza energia. In Ayurveda, Shilajit è visto come un composto con intense proprietà ringiovanenti, che può fornire alle cellule del corpo energia rivitalizzante in pochissimo tempo. La ricerca scientifica afferma che l'acido fulvico presente nello Shilajit può migliorare le prestazioni fisiche e alleviare la fatica aumentando la capacità dei mitocondri di produrre energia. Tuttavia, vale la pena notare che questo studio è stato condotto su animali da laboratorio. Potrebbero essere necessarie ulteriori ricerche cliniche per convalidare le affermazioni.

 

  • Invecchiamento

Anche qui è responsabile il componente principale dello Shilajit, l'acido fulvico. In quanto potente antiossidante, l'acido fulvico può combattere i radicali liberi presenti nel nostro organismo, proteggendo dai danni cellulari e rallentando notevolmente il processo di invecchiamento.

Tuttavia, sono necessarie ulteriori ricerche per determinare in che modo l'acido fulvico elimina e elimina i radicali liberi.

 

  • Cancro al fegato

Simile alla vescica, Shilajit sembrava inibire la crescita delle cellule tumorali del fegato inducendo l'apoptosi (morte cellulare) e inibendo la proliferazione. Tuttavia, sono necessarie ulteriori ricerche per dimostrare ancora più proprietà antitumorali di questo composto.

 

  • La salute del cuore

Shilajit è risultato possedere proprietà cardio-protettive in uno studio condotto su animali da laboratorio. Tuttavia, questo studio è stato condotto solo su animali da laboratorio. Rimane senza alcuna evidenza clinica.

È pertinente tenere presente che Shilajit può abbassare la pressione sanguigna in alcuni casi. Bisogna fare attenzione a non permetterne l'assunzione a chiunque abbia una cardiopatia attiva. Ancora una volta, sono necessarie ulteriori ricerche per confermare l'effetto preciso di Shilajit sulla salute del cuore.

 

  • Massa muscolare

Come abbiamo visto prima, la ricerca afferma che Shilajit può aiutare ad aumentare i livelli complessivi di testosterone nel corpo umano, che è attivamente coinvolto nella costruzione della massa muscolare e della forza. Il componente acido fulvico di Shilajit è molto utile per i bodybuilder in quanto contiene alti livelli di ossigeno che possono aiutare a ridurre il dolore muscolare e il disagio respiratorio durante una routine di allenamento. La ricerca Shilajit: una panacea per i problemi di alta quota descrive questo in modo più dettagliato. Lo stesso acido fulvico facilita l'assorbimento di minerali e altri nutrienti nel corpo, che è un aspetto essenziale per i bodybuilder in quanto hanno bisogno di sentirsi sempre pieni di energia e meno affaticati. Per i migliori risultati.

 Shilajit più energia per correre

 

Effetti collaterali di Shilajit

Per quanto buono possa essere questo composto, il consumo di quantità non regolamentate e non trasformate può essere dannoso per la nostra salute. Lo Shilajit crudo e non trasformato può contenere una serie di ioni di metalli pesanti, radicali liberi e altri inquinanti che possono farci ammalare.

Shilajit non è monitorato per la purezza e la qualità dalla Food and Drug Administration degli Stati Uniti. Questo è un motivo importante per cui al momento ci sono molti prodotti contraffatti nel mercato europeo e americano. È quindi consigliabile ottenere Shilajit da un fornitore affidabile che produce o vende integratori/agenti non inquinanti di buona qualità. Sia che tu acquisti il ​​prodotto online o in un negozio, assicurati di acquistare il prodotto giusto. Come accennato in precedenza, gli Shilajit dell'Altai e dell'Himalaya sono le migliori forme che puoi trovare sul mercato. Ciò è dovuto al fatto unico che proviene da altitudini significativamente più elevate.

A causa della scarsità di dati nelle guide di ricerca, si sa poco sugli effetti collaterali dell'uso a breve e lungo termine di Shilajit. Tuttavia, ci sono alcuni potenziali problemi degni di nota:

  • Shilajit può aumentare significativamente i livelli di ferro nel nostro sangue. Le persone con alti livelli di ferro nel sangue dovrebbero quindi stare lontane da questo nutriente.
  • Le donne incinte, le madri che allattano e i bambini non dovrebbero assumere Shilajit in nessuna forma a causa della mancanza di prove scientifiche.
  • Poiché Shilajit può abbassare significativamente i livelli di zucchero nel sangue, si consiglia ai pazienti con diabete di monitorare sempre i livelli di zucchero nel sangue. Inoltre, ti consigliamo di consultare sempre un medico prima di iniziare Shilajit.
  • Non raccomandiamo alle persone con problemi cardiaci esistenti di prendere Shilajit.

 

Dove puoi acquistare Shilajit?

Esistono diversi fornitori di Shilajit. Poiché Shilajit è un prodotto raro e offre una buona qualità solo sopra i 4876 metri dell'Himalaya, ci sono una serie di punti importanti a cui dovresti prestare attenzione quando acquisti da un fornitore. Ape Apex Nutrition hai la certezza della pura resina Shilajit himalayana con circa il 70% di "acido fulvico" (il principio attivo). Sulla pagina qualità garantita troverai i risultati dei nostri test dello Shilajit che è privo di sporco.

Sulla nostra pagina del prodotto di Shilajit vedi subito che con un vasetto hai 100 giorni di scorta!

Di seguito sono riportati i punti principali da considerare quando si acquista Shilajit:

 

  • Non acquistare capsule

 Le capsule vengono lavorate e non hanno mai una qualità elevata. Durante il processo di lavorazione si perdono importanti minerali e si riduce la percentuale di 'Acido Fulvico'.

 

  • Acquista solo da una birra di fiducia

Poiché lo Shilajit è raro, difficile da raccogliere, costoso e disponibile solo in alta qualità in una determinata area, ci sono molte contraffazioni sul mercato. Acquista sempre da una parte che fa testare i propri prodotti in un laboratorio indipendente e pubblica i risultati dei test sul proprio sito web.

 

  • Acquista pura resina Shilajit himalayana

Shilajit si presenta in varie forme. La resina Shilajit nell'Himalaya è la forma più pura che puoi acquistare. Il principio attivo acido fulvico ha la percentuale più alta raggiungibile qui dal 60 al 70 percento.

 

Quanto velocemente funziona Shilajit?

Si consiglia di assumere da 250 mg a 500 mg di Shilajit al giorno attraverso un tè con miele. Se prendi da 250 mg a 500 mg di Shilajit al giorno, puoi notare i primi effetti entro due settimane.

     

    Come usi Shilajit?

    Shilajit ha un gusto distinto. Personalmente, non trovo sgradevole il gusto di Shilajit. Ma lo Shilajit ha un sapore migliore quando aggiungi il miele al tuo tè. Si prega di notare che il tè non dovrebbe essere più caldo di 39 gradi!

    Tuttavia, ci sono persone che percepiscono il sapore di Shilajit come sporco. Ecco perché abbiamo pubblicato un video con una guida per l'utente qui sotto.

     

     Manuale dell'utente Shilajit

    Chiusura

    Shilajit è un composto appiccicoso simile al catrame formato come risultato della rottura prolungata del materiale vegetale. Shilajit, che si trova principalmente nelle regioni montuose, è costituito principalmente da acido fulvico e alcuni oligoelementi. È un composto con una vasta storia di utilizzo nella medicina ayurvedica indiana tradizionale, che risale a centinaia di secoli fa.

    Gli scienziati sono entusiasti delle possibili applicazioni future di Shilajit nel trattamento e nella prevenzione del morbo di Alzheimer. I ricercatori affermano che lo Shilajit può migliorare la funzione cognitiva, lo Shilajit può avere proprietà per combattere il cancro al fegato e alla vescica, lo Shilajit può ridurre l'affaticamento, combattere l'infertilità, combattere le condizioni infiammatorie e aumentare la produzione naturale di testosterone.

     

    Disclaimer:

    Le informazioni fornite in questo articolo si basano su ricerche e fonti di terze parti. Non abbiamo condotto noi stessi questi studi e pertanto non possiamo assumerci la responsabilità per l'accuratezza, l'affidabilità o la validità delle informazioni.

    Inoltre, dichiariamo espressamente che il contenuto di questo articolo non contiene indicazioni o garanzie sulla salute. Le informazioni presentate in questo articolo sono solo risultati e conclusioni di studi di terze parti e sono solo a scopo informativo.

    Le informazioni fornite non devono essere considerate un sostituto della consulenza medica professionale. Consultare sempre un professionista sanitario qualificato prima di prendere qualsiasi decisione sulla base delle informazioni contenute in questo articolo.