Gratis spedizione a partire da 40 euro

per 17:00 ordinato, consegnato il giorno successivo

Materiale ha con noi priorità

Nota: Goude Shilajit = preordine

Carello

Il tuo carrello è vuoto

Continua a fare acquisti

Stress e crescita muscolare: come si influenzano a vicenda?

Stress negativo per la crescita muscolare?

È risaputo che l'esercizio fisico regolare è essenziale per la costruzione muscolare. Ma se ti dicessimo che anche lo stress gioca un ruolo importante nella crescita muscolare? Sì, avete letto bene! Lo stress può avere un impatto sia positivo che negativo sulla crescita muscolare.

In questo articolo, esaminiamo più da vicino la relazione tra stress e crescita muscolare e come puoi usarla a tuo vantaggio.

 

Cos'è lo stress?

Lo stress è la risposta naturale del corpo a una situazione difficile. È un meccanismo di sopravvivenza che ci aiuta a rispondere a una minaccia. Ad esempio, se stai quasi per essere investito da un'auto, lo stress ti fa reagire rapidamente e saltare fuori strada. Tutto questo avviene automaticamente dal cervello.

Ma nella nostra società moderna, spesso sperimentiamo stress a lungo termine, come lo stress sul lavoro o nelle nostre relazioni personali. Questo tipo di stress può portare a stress cronico, che può portare a problemi di salute come ipertensione, malattie cardiache e depressione. 

Quindi hai diversi tipi di stress che conosciamo. Il Leiden Institute for Stress Prevention divide lo stress in tre tipi: stress eccitante, stress frustrante e stress nocivo.

 

Stress eccitante:

Lo stress eccitante è una forma positiva di stress. Può aiutarti a esibirti bene ed essere più vigile in alcune situazioni. Questo può variare da un primo appuntamento a un giro sulle montagne russe.

 

Stress frustrante:

Lo stress frustrante si verifica in situazioni che causano frustrazione, come fallire un esercizio duro o qualcuno che stavi aspettando da molto tempo.

 

Stress dannoso:

Infine, lo stress dannoso è il peggior tipo di stress che una persona possa avere. Ciò può accadere, ad esempio, se un dipendente deve svolgere un lavoro al di là delle sue capacità per un lungo periodo di tempo, se qualcuno è abitualmente vittima di bullismo o dopo un'esperienza traumatica come un incidente violento o dopo una relazione violenta. Se questa tensione persiste e il corpo non ritorna al suo cosiddetto livello di riposo, si parla di stress cronico. Questo stress può essere molto dannoso per il corpo a lungo e breve termine. È quindi importante fare sempre qualcosa con questo.

 

ragazzo stress apexnutrition

 

Cos'è la crescita muscolare?

La crescita muscolare, nota anche come ipertrofia, è il processo mediante il quale le fibre muscolari aumentano di dimensioni in risposta all'allenamento di resistenza. Quando ti alleni con pesi o bande di resistenza, si verificano piccoli strappi nelle fibre muscolari. Il corpo ripara queste lacrime e rende i muscoli più forti e più grandi.

 

In che modo lo stress influisce sulla crescita muscolare?

Come accennato in precedenza, lo stress può avere un impatto sia positivo che negativo sulla crescita muscolare. Di seguito spieghiamo come:

 

Stress positivo

Lo stress a breve termine può avere un effetto positivo sulla crescita muscolare. Ad esempio, quando ti alleni con pesi pesanti, il tuo corpo subisce stress. Questo può far sì che il tuo corpo produca più ormoni della crescita, che possono portare alla crescita muscolare. Inoltre, uno stress eccitante può effettivamente garantire che tu sia più concentrato, il che significa che puoi sollevare pesi più pesanti rispetto a quando non provi alcuno stress.

 

Stress negativo

Lo stress cronico o lo stress dannoso possono avere un effetto negativo sulla crescita muscolare. Quando il tuo corpo subisce uno stress prolungato, produce più cortisolo, noto anche come ormone dello stress. Questo ormone può causare la disgregazione muscolare e può ridurre la produzione di ormoni della crescita, che possono portare alla perdita muscolare. Inoltre, lo stress negativo/dannoso consuma molta energia per il tuo corpo, quindi puoi sollevare automaticamente meno carichi del normale.

 

Come puoi usare lo stress a tuo vantaggio?

Ora che sai come lo stress può influenzare la crescita muscolare, è importante sapere come usare lo stress a tuo vantaggio. Di seguito abbiamo elencato una serie di suggerimenti per te: 

 

Limita lo stress cronico 

Cerca di ridurre lo stress cronico riposando a sufficienza, meditando regolarmente o praticando yoga. In questo modo ti assicuri che il tuo corpo produca meno cortisolo e produca più ormoni della crescita.

 

Scegli gli esercizi giusti

Scegli esercizi che imitano situazioni stressanti per il tuo corpo, come l'allenamento ad intervalli ad alta intensità (HIIT) o l'allenamento della forza con pesi pesanti. Questo fa sì che il tuo corpo sperimenti uno stress a breve termine, che può portare a più ormoni della crescita e crescita muscolare.

 

Riposati e recuperati a sufficienza

È importante concedere al corpo sufficiente riposo e recupero dopo un allenamento intenso. Questo non solo aiuta a prevenire dolori muscolari e lesioni, ma anche a ridurre lo stress. Cerca di dormire a sufficienza, mangia sano e prenditi il ​​tempo per rilassarti.

 

Evita troppo stress nella tua vita quotidiana

Oltre a limitare lo stress cronico, è anche importante evitare di vivere troppo stress quotidianamente. Ad esempio, cerca di pianificare meglio il tuo tempo, delega compiti e fai delle pause per rilassarti. In questo modo controlli lo stress e promuovi la crescita muscolare.

 

stress yoga donna apexnutrizione

 

Shilajit e riduzione dello stress.

Shilajit, noto anche come "il sangue delle montagne", è un integratore minerale naturale che è stato utilizzato nella medicina ayurvedica per migliaia di anni. Estratto dalle rocce dell'Himalaya, contiene una miscela unica di minerali e composti che possono aiutare a ridurre lo stress e l'ansia. 

Di seguito discutiamo alcuni dei modi in cui lo shilajit può aiutare a ridurre lo stress.

 

Riduce l'infiammazione

L'infiammazione è spesso un sottoprodotto dello stress e può portare a una varietà di problemi di salute, tra cui malattie cardiovascolari, diabete e cancro. Shilajit contiene potenti composti antinfiammatori che possono aiutare a ridurre l'infiammazione nel corpo. Di conseguenza, lo shilajit può contribuire a un corpo più sano e meno stress.

 

Favorisce il rilassamento

Shilajit contiene anche composti adattogeni che possono aiutare a favorire il rilassamento. Gli adattogeni sono sostanze naturali che aiutano il corpo ad adattarsi a situazioni stressanti. L'assunzione di shilajit aiuta il tuo corpo ad affrontare situazioni stressanti, facendoti sentire più rilassato.

 

Migliora l'energia e la lucidità mentale

Lo stress può portare alla stanchezza e alla mancanza di lucidità mentale. Shilajit può aiutare a migliorare la produzione di energia nel corpo e promuovere la chiarezza mentale. Questo ti permette di sentirti più concentrato e affrontare meglio le situazioni stressanti.

 

Supporta il sistema immunitario

Il sistema immunitario può essere messo a dura prova dallo stress. Shilajit contiene antiossidanti e minerali che possono supportare e rafforzare il sistema immunitario. Ciò consente al corpo di affrontare meglio lo stress e le malattie.

Vuoi saperne di più su come lo shilajit può aiutarti con la tua salute mentale? Nel nostro blog"Gli incredibili benefici per la salute mentale di ShilajitAndiamo più a fondo in questo!

 

 

Conclusione

Lo stress e la crescita muscolare sono strettamente collegati. Lo stress a breve termine può avere un effetto positivo sulla crescita muscolare stimolando la produzione di ormoni della crescita. Lo stress cronico, d'altra parte, può portare alla disgregazione muscolare e alla ridotta produzione di ormoni della crescita.

Garantendo un adeguato riposo e recupero, riducendo lo stress cronico e scegliendo gli esercizi giusti, puoi sfruttare lo stress a tuo vantaggio e promuovere la crescita muscolare. È importante ascoltare il proprio corpo e ridurre lo stress quando necessario. Shilajit può aiutare a ridurre lo stress cronico, principalmente a causa dell'acido fulvico in shilajit.