Gratis spedizione a partire da 40 euro

per 17:00 ordinato, consegnato il giorno successivo

Materiale ha con noi priorità

Nota: Goude Shilajit = preordine

Carello

Il tuo carrello è vuoto

Continua a fare acquisti

Calcola il tuo 1RM!

Calcola il tuo 1RM (una ripetizione massima)





*Si tratta sempre di una stima

Spiegazione sul calcolatore 1RM

Il calcolatore 1RM (One Rep Max) utilizza la formula Epley per stimare il peso massimo che puoi sollevare una volta (1RM) in base al peso che puoi sollevare per un determinato numero di ripetizioni.

Formula di Eley:
=peso×(1+0.0333×ripete)

Ad esempio, se riesci a sollevare 100 kg 5 volte, il tuo 1RM stimato è:
=100×(1+0.0333×5)=116.65 kg

Questa formula è generale e spesso utilizzata per esercizi composti come squat, stacchi e distensioni su panca. Tuttavia, non tutti gli esercizi sono uguali e alcuni esercizi di isolamento, come i curl per i bicipiti o i pushdown dei tricipiti, possono avere profili di forza diversi. Ecco perché abbiamo introdotto fattori di aggiustamento per ogni esercizio:

  • Squat, panca, stacco: Nessun aggiustamento, il fattore è 1.

  • Pressa per le spalle: 0.95, perché generalmente è leggermente meno stressante degli esercizi composti di grandi dimensioni.

  • Curl bicipiti: 0.85, perché è un esercizio di isolamento e il gruppo muscolare è più piccolo.

  • Push Down dei tricipiti: 0.9, anch'esso un esercizio di isolamento, ma leggermente più faticoso di un curl per bicipiti.

Questi fattori di aggiustamento sono stime generali e possono variare a seconda della fonte o della popolazione specifica. Hanno lo scopo di fornire una stima dell'1RM più accurata per ciascun esercizio specifico.

Perché utilizzare un calcolatore 1RM?

Determinare il massimo di una ripetizione (1RM) è un parametro essenziale per gli atleti di forza, i bodybuilder e gli atleti. L'1RM rappresenta il peso massimo che una persona può sollevare una volta per un dato esercizio. Anche se puoi testarlo subito sollevando sempre più pesantemente fino a raggiungere il tuo massimo, questo può essere rischioso e aumentare il rischio di infortuni. È qui che entra in gioco il calcolatore 1RM.

1. Sicurezza: Testare direttamente il tuo 1RM può essere rischioso, soprattutto senza un adeguato riscaldamento o una guida adeguata. Un calcolatore 1RM può darti un 1RM approssimativo basato su pesi più leggeri e più ripetizioni, quindi non corri il rischio di lavorare con pesi pesanti che potrebbero potenzialmente causare infortuni.

2. Convenienza: Invece di perdere tempo a costruire e testare il tuo peso massimo possibile per un esercizio, puoi ottenere una stima rapidamente e facilmente con un calcolatore 1RM. Ciò consente di risparmiare tempo ed energia che puoi reinvestire nel tuo allenamento.

3. Periodizzazione e programmazione: Per coloro che seguono piani di allenamento o ne creano di propri, è utile conoscere il proprio 1RM stimato. Ciò aiuta a determinare l'intensità dell'allenamento per diversi cicli o settimane e garantisce una progressione sistematica nell'allenamento della forza.

4. Motivazione: Stimando e monitorando regolarmente il tuo 1RM, puoi monitorare i tuoi progressi. Questo può essere motivante e incoraggiarti ad adattare i tuoi piani di allenamento e i tuoi sforzi per migliorare costantemente.

5. Confronto: Se partecipi a sport di forza competitivi, conoscere il tuo 1RM può essere utile in modo da poter confrontare le tue prestazioni con quelle di altri nella tua classe di peso o fascia di età.

In sintesi, un calcolatore 1RM offre un modo sicuro, veloce ed efficiente per ottenere informazioni dettagliate sul tuo livello di forza. Ti consente di adattare il tuo allenamento, monitorare i tuoi progressi e perseguire i tuoi obiettivi sportivi.